Atatürk – IL PADRE DELLA TURCHIA MODERNA

Il documentario “Atatürk – Father of Modern Turkey” tenta di venire a patti con Mustafa Kemal Atatürk, sia come personalità di rilievo sia come fenomeno dello zeitgeist alla fine del secolo scorso. 


La rivoluzione di Atatürk rifletté in tutto e per tutto le tensioni tra tradizione, affari di Stato e religione dell’epoca. Fu un uomo guidato da ideali ben precisi – pronto a tutto pur di vederli realizzati – le cui riforme stravolsero completamente il volto della Turchia.

Il “padre dei turchi” era dunque un europeo nel cuore? È stato di sicuro un uomo ispirato dall’idea del nazionalismo, dell’attuazione dei diritti fondamentali e della separazione tra Stato e religione. 

Le sue innumerevoli note private – i diari e i commenti scritti a mano sui suoi libri – ci offrono uno sguardo dietro le quinte sull’uomo più potente all’alba della Repubblica Turca, così come importanti intuizioni sulla sua personalità. 

 

Il 10 novembre 2018 ha segnato l’80 ° anniversario della morte di Atatürk, indubbiamente una delle figure più affascinanti del suo tempo. 
Fu un brillante stratega militare e operatore politico, il fondatore della Turchia moderna, un signore e un educatore del popolo. Inoltre, fu un rivoluzionario profondamente influenzato dalle idee occidentali: la sua biblioteca privata conteneva le opere più significative dell’Illuminismo europeo e senza la sua “Guerra di indipendenza” oggi non ci sarebbe la Turchia che tutti conosciamo. 

Tutto questo gli ha fatto guadagnare fama e ammirazione da parte del popolo turco, sentimenti che perdurano largamente ancora oggi. 
Questo film è un ritratto di Atatürk e del suo sviluppo intellettuale in un’epoca che guardava al benessere dello stato-nazione europeo e al suo secolarismo, piuttosto che all’Impero ottomano.

Durata:

  • 1 x 52 Min.

Anno di Produzione:

  • 2018